Usa proseguiranno attività G7 come da programma dopo timori contagio Covid-19

·1 minuto per la lettura
Ned Price, portavoce del Dipartimento di Stato Usa a Washington

LONDRA (Reuters) - La delegazione degli Stati Uniti al summit dei ministri degli Esteri del G7 a Londra continuerà le proprie attività come da programma.

Lo ha comunicato Ned Price, portavoce del Dipartimento di Stato, dopo che due rappresentanti dell'India sono risultati positivi al test per il Covid-19.

"È stato spiegato alla delegazione statunitense, anche da professionisti della sanità pubblica britannica, che i nostri rigidi protocolli sull'uso delle maschere, sul distanziamento sociale e sui test giornalieri ci permetteranno di continuare con le nostre attività del G7, come programmato", ha detto Price alla stampa.

"Non abbiamo motivo di ritenere che alcun membro della nostra delegazione sia a rischio".

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)