## Usa, quarto dibattito Dem: insidie per Biden, Warren... -4-

A24/Pca

New York, 14 ott. (askanews) - Visti gli sviluppi degli ultimi giorni, è probabile che un tema centrale del dibattito sarà la politica estera, dopo l'attacco turco in Siria contro i curdi, il ritiro statunitense dal nord del Paese e il 'tradimento' di Trump nei confronti degli alleati nella lotta contro l'Isis. Una questione che potrebbe giocare a favore di Biden e della sua esperienza sul campo e presentare delle trappole per Sanders e Warren, la cui politica non interventista può sembrare in qualche modo simile, nella sostanza, alle politiche di Trump.

Il dibattito sarà ricordato anche per l'esordio di Tom Steyer, miliardario californiano candidatosi in estate e distintosi nei mesi scorsi per la sua campagna a favore dell'impeachment di Trump, ben prima del 'caso Ucraina'. Tra gli altri candidati presenti ci saranno Pete Buttigieg, sindaco di South Bend, e la senatrice Kamala Harris, rispettivamente quarto e quinta nei sondaggi nazionali, e la deputata Tulsi Gabbard, che non era invece riuscita a qualificarsi per il terzo dibattito. E ancora: il senatore Cory Booker, l'ex ministro Julian Castro, la senatrice Amy Klobuchar, l'ex deputato Beto O'Rourke e l'imprenditore Andrew Yang. Per qualificarsi, era necessario ottenere almeno il 2% in quattro sondaggi approvati dal Comitato nazionale democratico e aver ricevuto donazioni da almeno 130.000 sostenitori entro il primo ottobre.