USA, Ragazza di 14 anni scopre che il padre ha un'amante e lo racconta alla madre: lui la picchia

Violenza domestica
Violenza domestica

Una ragazza scopre che il padre ha un’amante e fa la cosa più giusta di tutte, lo rivela alla mamma e moglie dell’uomo fedifrago. Il papà però decide di venicarsi picchiando a sangue la figlia con tutti gli oggetti che gli sono capitati a tiro.

Ragazza di 14 anni scopre che il padre ha un’amante e lo racconta alla madre: lui la picchia

La vicenda sconvolgente viene dall’Alabama, negli Stati Uniti d’America. Christopher Andrighetti, 39 anni, è stato beccato dalla figlia in quanto aveva una relazione extraconiugale. L’uomo è stato inchiodato dalla moglie dopo la rivelazione della 14enne. Per vendicarsi della confessione fatta dalla giovane figlia alla madre, Andrighetti ha deciso di picchiarla con un’asta per tende da doccia e un pezzo di legno, poi ha infierito con calci e pugni e l’ha anche lanciata a terra. Sembra che la ragazza sia stata colpita anche da alcune bottiglie di vetro ed una Console per videogiochi.

L’arresto del padre e i soccorsi alla figlia

La figlia, dopo il pestaggio, è scappata dai vicini di casa che hanno allertato le forze dell’ordine. Giunti sul luogo dell’aggressione brutale, gli agenti hanno trovato un vero a proprio campo di battaglia. Il 39enne Christopher Andrighetti è finito in manette con l’accusa di violenza domestica di primo grado e abusi sui minori. La 14enne è stata soccorsa in ospedale.