Usa respingono profughi di Dorian da Bahamas: non hanno i visti -2-

Bea

Roma, 9 set. (askanews) - In base alle norme Usa, persone senza visto valido sono ammesse per motivi umanitari se hanno un documento della polizia che afferma che non hanno carichi pendenti. Ma anche quelli con quel dcumento sono stati fatti scendere dalla Balearia ieri sera con la motivazione che gli §Usa li avrebbero comunque respinti. Il capo dell'agenzia, Mark Morgan, ha detto che cì'è stata semplicemente "confusione" su chi poteva o meno essere ammesso negli Usa. Stephen Silvestri, che dirige l'ufficio dell'agenzia a Port Evgerglades, ha dichiarato che la decisione di far sbarcare i profughi è stata presa autonomamente dall'armatore del traghetto. (Segue)