Usa riprendono esecuzioni condanne a morte federali dopo... -3-

A24/Pca

New York, 25 lug. (askanews) - Il dipartimento di Giustizia ha poi comunicato che ulteriori esecuzioni saranno programmate nei prossimi mesi. L'annuncio è stato dato in un periodo in cui diversi candidati alle primarie democratiche per le presidenziali hanno promesso di abolire la pena di morte. Nel 2016, il partito democratico inserì l'abolizione della pena di morte nella sua piattaforma politica ufficiale.

Il numero di esecuzioni è in continuo declino negli Stati Uniti; a maggio, il New Hampshire è diventato il ventunesimo Stato del Paese a eliminare la pena di morte. Secondo Gallup, il 56% degli statunitensi è favorevole alla pena di morte: una percentuale molto più bassa rispetto all'80% del 1994.