Usa, ritrovato un gatto scomparso nel 2008

gatto trovato 2008

Ritrovato dopo undici anni dalla scomparsa, un gatto di New York ha fatto finalmente ritorno nella sua famiglia. Una storia davvero commovente che ci conferma quanto siano per noi importanti gli animali domestici.

Tiger torna a casa

Una storia a lieto fine per i padroni del gatto Tiger, un micio che oggi ha quattordici anni ma che è scomparso da casa quando ne aveva solo tre. A raccontare quella che potrebbe essere una favola a tutti gli effetti è Maggie Welz, una donna americana che ormai da anni aveva perso le speranze di riabbracciare il suo gattino scomparso nel 2008. Tiger era un membro della famiglia a tutti gli effetti racconta la donna residente nello stato di New York che ora racconta alla Abc7: «Avevamo il cuore spezzato. Quando ci siamo trasferiti abbiamo chiesto ai nuovi proprietari di farci sapere se Tiger tornava, se lo vedevano in giro». Il gatto, che dopo essere scappato da una porta lasciata aperta si era unito ad una colonia felina di Hyde Park, è stato riconosciuto grazie al microchip. Il salvataggio è avvenuto grazie ad una delle volontarie del Dutchess Coutny Spca, Carol O’Connel, che è riuscita ad avvicinarsi all’animale per poi sottoporlo ad un controllo veterinario dove sono state scoperte le sue vere origini. La padrona, Maggie Welz ha ringraziato la volontaria ed ha dichiarato: «Sarò per sempre grata a Carol per questa immensa gioia! Chissà quante storie avrebbe da raccontarci… ma l’unica cosa che conta ora è che sia qui di nuovo con noi».