Usa, sale a 46 morti bilancio uragano Ida nell’area di New York

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 3 set. (askanews) - Sono 46, al momento, le persone morte sulla costa est degli Stati Uniti a seguito del passaggio dell'uragano Ida. Il governatore del New Jersey Phil Murphy ha annunciato che 23 persone sono state dichiarate morte durante la tempesta, perché la maggior parte è rimasta intrappolata nelle macchine durante l'alluvione.

Inoltre, 16 persone sono morte a New York, alcune nei loro appartamenti, situati in scantinati. Il sindaco di New York Bill de Blasio ha twittato: "Questa è una tragica perdita per la nostra città".

Altri cinque decessi sono stati segnalati in Pennsylvania, uno nel Maryland e uno nel Connecticut.

L'uragano Ida si è abbattuto domenica sulla costa del Golfo, lasciando almeno un milione di persone senza elettricità e costringendo molte persone ad evacuare. Sei persone sono morte in Louisiana, di cui quattro in una casa di riposo. Ida si è poi spostato sulla costa est degli Stati Uniti provocando ulteriori alluvioni, vittime e danni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli