Usa, Salvini: "Io per idee Trump, ma armati in Parlamento è follia"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"In democrazia chi vince ha sempre ragione, io sostenevo le idee dei repubblicani e di Trump, un conto è il voto, un conto è entrare armati in Parlamento, quella è follia". Lo dice Matteo Salvini, ospite all''Aria pulita', su 7Gold, rispondendo a un telespettatore che gli ricorda la sua campagna pro Trump, "con tanto di mascherina per il presidente Usa".

Nella notte è salito intanto a quattro morti il bilancio degli scontri che si sono registrati al Congresso, a Washington, preso d'assalto ieri dai sostenitori di Trump. Tra i morti c'è una donna colpita da un'arma da fuoco. Questa mattina il Congresso ha quindi certificato la vittoria del democratico Joe Biden con 306 voti elettorali a fronte di 232 a favore di Donald Trump.