Usa, Samuel Little è il serial killer più sanguinario della storia

Mgi

Roma, 8 ott. (askanews) - Samuel Little è il peggior serial killer della storia degli Stati Uniti: il dubbio onore è stato confermato dall'Fbi, che ha finora verificato cinquanta dei 93 omicidi da confessati dall'uomo.

Come ricorda il sito Abc News, il 79enne Little stava già scontando tre ergastoli in California per altrettanti omicidi quando ha deciso di confessare anche gli altri delitti commessi fra il 1970 e il 2005. (Segue)