Usa, serial killer di omosessuali giustiziato in Florida -2-

Vis

Roma, 23 ago. (askanews) - A volte soprannominato "l'assassino I-95", la maggior parte delle sue vittime sono state trovate vicino al corridoio interstatale che attraversa l'intera costa orientale degli Stati Uniti.

Secondo gli investigatori il 57enne nativo della Virginia dell'Ovest ha lasciato una famiglia violenta da bambino e si sarebbe prostituito per uomini gay per un certo numero di anni prima di iniziare la sua follia omicida.