Usa, spara sulle auto di passaggio: ucciso bambino di 8 anni in California

(Adnkronos) - Nuova tragedia negli Stati Uniti legata al possesso delle armi. Un bambino di 8 anni è morto e suo padre ferito dai colpi d'arma da fuoco sparati da un uomo che mirava alle auto di passaggio a Florence, in Sud Carolina. Lo ha reso noto l'ufficio dello sceriffo, secondo cui l'episodio risale al 28 maggio scorso e oggi il sospetto, identificato in Charles Montgomery Allen, è stato incriminato con l'accusa di omicidio e tentato omicidio.

La polizia è intervenuta sulla scena dopo una chiamata nella quale si segnalava che un uomo "aveva sparato diversi colpi a caso contro le auto di passaggio". Arrivati sul luogo dell'incidente, gli agenti hanno trovato un veicolo con all'interno due vittime: il bambino di 8 anni, trasportato in ospedale, dove è morto in seguito alle ferite riportate, e il padre, alla guida dell'auto, ferito ad una gamba in modo non grave. Secondo l'emittente Wbtw, anche la madre del bambino si trovava nel veicolo, ma non è rimasta ferita.

Rintracciato poco dopo, il sospetto è stato fermato dopo una "breve resistenza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli