Usa, sparatoria di massa a Seattle, un morto e sette feriti

Bea

Roma, 23 gen. (askanews) - Otto persone sono state ferite a colpi di arma da fuoco nel centro di Seattle e una di loro è morta a seguito delle ferite riportate, riferiscono le autorità locali. Lo sparatore, che avrebbe agito da solo, è in fuga. Il capo dei vigili del fuoco di Seattle, Harold Scoggins, ha detto che le autorità hanno cominciato nel tardo pomeriggio locale a ricevere segnalazioni di spari e feriti. Una persona è stata trovata morta in un'area di grande passaggio della città del nordovest statunitense e altre cinque sono state portate in ospedale.

Il Seattle Times in seguito ha riferito che i feriti sono sette, tra cui una donna in condizioni critiche e in uomo grave. Il capo della polizia, Carmen Best, ha detto che gli investigatori ritengono che lo sparatore, che ha agito solo, si è dato alla fuga. E' in corso una caccia all'uomo.