Usa, sparatoria in base militare: morti e feriti gravi

(Photo by Mario Tama/Getty Images)

Nuova sparatoria in Florida, questa volta in una base della Marina. Secondo le autorità locali, il responsabile è stato ucciso in uno scontro a fuoco e ci sarebbe una vittima. Oltre ai due decessi, si conterebbero diversi feriti, alcuni molto gravi.

Il fatto è avvenuto presso la Naval Air Station di Pensacola. La base militare è in lockdown: tutti gli ingressi e le uscite sono stati chiusi.

Si tratta di una base militare dove ci sono 16mila militari e 7400 civili. Lo riferisce l'ufficio dello sceriffo. L'episodio segue quello dell'altro ieri a Pearl Harbour, la storica base navale a 13 km da Honolulu, nelle Hawaii, dove un militare ha aperto il fuoco uccidendo due persone e ferendone una terza prima di togliersi la vita sparandosi alla testa.

GUARDA ANCHE - California, sparatoria nel liceo