Sparatoria in una scuola di San Bernardino: tre morti

redazione web
Sparatoria in una scuola elementare di San Bernardino. La polizia: Almeno due i morti

 Salgono a tre i morti nella sparatoria di ieri in una scuola di San Bernardino, in California, circa 100 chilometri a est di Los Angeles. Il bilancio si è aggravato a seguito della morte di un bambino che era rimasto ferito dagli spari, riferiscono le autorità, spiegando che si tratta di Jonathan Martinez, di 8 anni. Ad aprire il fuoco ieri nella scuola North Park di San Bernardino è stato identificato come Cedric Anderson, di 53 anni, che ha ucciso la moglie Karen Elaine Smith, insegnante, mentre si trovava in aula, e poi si è suicidato. Il capo della polizia di San Bernardino, Jarrod Burguan, ha riferito inoltre che un secondo studente, di nove anni, è rimasto ferito e trasferito in ospedale.

 

Two adults are deceased in a classroom, believed to be a murder suicide. We believe the suspect is down and there's no further threat.

— Chief Jarrod Burguan (@SBPDChief) 10 aprile 2017

 

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità