Usa, speaker Pelosi inizia tour asiatico, Cina contraria a visita Taiwan

La Presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Nancy Pelosi in visita a Singapore

SINGAPORE (Reuters) - La presidente della Camera dei rappresentanti Usa, Nancy Pelosi, ha avviato un tour in Asia partendo da Singapore, mentre la Cina ha avvertito che l'esercito non "starà a guardare" se dovesse visitare Taiwan, isola rivendicata da Pechino.

In un contesto di diffuse speculazioni sull'eventualità di una visita a Taiwan, ieri l'ufficio della speaker statunitense ha annunciato che avrebbe guidato una delegazione del Congresso nella regione che avrebbe incluso visite a Singapore, Malesia, Corea del Sud e Giappone, senza menzionare Taiwan.

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha detto che la visita di Pelosi a Taiwan sarebbe "una grave interferenza negli affari interni della Cina" e ha avvertito che ciò porterebbe a "sviluppi e conseguenze molto gravi".

"Vorremmo dire ancora una volta agli Stati Uniti che la Cina è in attesa, che l'Esercito popolare di liberazione cinese non resterà mai con le mani in mano e che la Cina adotterà risposte risolute e contromisure forti per difendere la propria sovranità e integrità territoriale", ha affermato Zhao durante una conferenza stampa programmata.

Alla domanda sul tipo di misure che l'esercito di Pechino potrebbe adottare, Zhao ha risposto che: "Se osa andare, allora aspettiamo e vediamo".

La Cina considera le visite di funzionari statunitensi a Taiwan come un segnale incoraggiante per il movimento pro-indipendenza dell'isola. Washington non ha legami diplomatici ufficiali con Taiwan, ma è obbligata dalla legge statunitense a fornire all'isola i mezzi per difendersi.

La visita di Pelosi, da sempre critica nei confronti della Cina, avverrebbe in un contesto di peggioramento dei legami tra Washington e Pechino. Il repubblicano Newt Gingrich è stato l'ultimo presidente della Camera a visitare Taiwan, nel 1997.

(Tradotto da Romolo Tosiani, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli