Usa, Starbucks sospende pubblicit su social media, contro odio

Bea

Roma, 28 giu. (askanews) - Starbucks ha ha annunciato che sospender le pubblicit sulle piattaforme di social media contro la diffusione dei discorsi di odio. Il colosso del caff si unisce ad altri brand globali quali Coca-Cola, Diageo e Unilever che di recente hanno rimosso le pubblicit dai social media. Un portavoce Starbucks ha detto che la "pausa" non riguarda YouTube, di propriet di Google. "Crediamo nell'unire le comunit, sia in persone che online" ha detto Starbucks in una nota. La catena globale di caff ha detto che "aprir una consultazione interna, con i partner media e con le organizzazioni per i diritti civili per fermare la diffusione dei discorsi di odio".

Coca Cola ha detto che fermer le pubblicit su tutt el piattaforme social, mentre Unilever ha annunciato che sparir da Twitter, Facebook e Instagram negli Usa "almeno" per tutto il 2020.