Usa, studenti Mit seguono tradizione: lancio piano da tetto dormitorio

Cambridge (Massachusetts, Usa), 27 apr. (LaPresse/AP) - I residenti di un dormitorio del Mit (Massachusetts Institute of Technology) di Cambridge hanno gettato dal tetto dell'edificio un pianoforte facendolo andare in mille pezzi. Non si tratta di un gesto di protesta, bensì di una tradizione che risale al 1972 e che è stata osservata sporadicamente fino al 2006, da quando è diventato un rito annuale. Gli studenti festeggiano l'ultimo giorno dell'anno in cui possono assentarsi dalle lezioni senza che questo compaia nel loro curriculum scolastico. Circa 200 persone si sono radunate per guardare il pianoforte precipitare in cortile dopo un volo di sei piani e si sono poi lanciate sulle macerie per portarne a casa alcuni pezzi. Michael Plasmeier, uno degli organizzatori dell'evento, ha spiegato che fortunatamente il piano negli anni non è mai caduto in testa a nessuno.

Ricerca

Le notizie del giorno