Usa sveleranno identità saudita coinvolto in attacchi 11 settembre -3-

Coa

Roma, 13 set. (askanews) - Gli avvocati delle famiglie delle vittime, da parte loro, hanno affermato che l'individuo in questione è probabilmente un funzionario saudita più anziano rispetto alle due persone nominate nel rapporto dell'Fbi del 2012. I familiari, hanno aggiunto i legali, hanno accolto con favore la decisione del dipartimento di Giustizia. "Le famiglie sono impegnate ad ottenere la verità e non dovremmo chiedere l'elemosina per questo tipo di informazioni di base, o essere tenuti al buio, sul ruolo saudita negli attacchi", ha commentato Terry Strada, membro dell'associazione "Famiglie e Sopravvissuti all'11 settempre per la Giustizia contro il terrorismo", interpellato dall'Afp.