Usa, Tai: stiamo rivedendo politica commerciale con Cina

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 25 ago. (askanews) - La rappresentante per il commercio degli Stati Uniti (USTR), Katherine Tai, intervenendo ad un incontro online con due associazioni di imprese, ha dichiarato che "l'amministrazione Biden-Harris e l'USTR stanno conducendo una revisione completa della politica commerciale tra Stati Uniti e Cina".

La Tai parlando al comitato consultivo del Centro cinese della Camera degli Stati Uniti e al Consiglio d'affari USA-Cina, ha ribadito l'importanza delle relazioni commerciali tra i due paesi e ha aggiunto che gli Stati Uniti rimangono impegnati ad "affrontare le sleali politiche commerciali della Cina e le pratiche non di mercato che minano le imprese e i lavoratori americani".

Dopo sette mesi dall'entrata in carica del presidente Biden la sua amministrazione non ha definito una chiara politica sul commercio con Pechino; anzi il ministero del Commercio cinese, ha dichiarato a CNBC, la scorsa settimana che i due paesi sono rimasti in una "normale comunicazione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli