Usa, tempeste di neve sulla costa Est: stato di allerta per milioni di americani

Stato di allerta per 20 milioni di americani e 1800 voli cancellati. La tempesta di neve che si è abbattuta sulla costa Est degli Stati Uniti sta causando forti disagi.

In alcuni stati sono previsti fino a 20 cm di neve e in New Jersey il governatore Phil Murphy ha già dichiarato lo stato di emergenza in cinque contee. A Washington DC gli uffici federali hanno chiuso, mentre nella città di New York il sindaco Eric Adams ha predisposto i mezzi spargisale per evitare che si formi ghiaccio sulle strade. Allerta meteo pure in alcuni stati del sud come Alabama, Georgia, South Carolina e Tennessee.

VIDEO - Washington sommersa dalla neve: il paesaggio è fiabesco

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli