Usa, tribunale ordina rilascio migranti minori causa Cortonavirus

Fth

Roma, 27 giu. (askanews) - Un tribunale di Los Angeles ha ordinato alle autorit statunitensi di immigrazione di rilasciare pi di 100 bambini migranti detenuti in tre centri di detenzione per impedire che vengano colpiti dalla pandemia di coronavirus, come riferiscono media Usa.

Due dei tre centri hanno confermato casi di coronavirus e potrebbero diventare le principali focolai di contaminazione. Questi centri familiari "sono in fiamme e il tempo non pi per mezze misure", ha scritto il giudice del tribunale distrettuale Dolly Gee nella sua decisione pubblicata venerd come riporta la CNN. "I 124 bambini detenuti in questi centri devono quindi essere restituiti ai genitori o collocati in famiglie affidatarie con l'approvazione dei genitori entro il 17 luglio", ha ordinato il giudice.(Segue)