Usa, trovati 2 cadaveri nella villa a Miami dove fu ucciso Versace

·1 minuto per la lettura

I cadaveri di due uomini sono stati rinvenuti nella villa appartenuta a Gianni Versace, a Miami, teatro dell'assassinio dello stilista il 15 luglio del 1997. La polizia di Miami Beach ha riferito di aver ricevuto una telefonata dallo staff della Versace Mansion che denunciava la scoperta di due corpi all'interno di una stanza. Sono in corso le indagini per accertare l'accaduto nella residenza, che è diventata il resort di lusso Casa Casuarina, con vista sulla spiaggia di Miami. Non è chiaro se le due morti siano collegate in qualche modo all'anniversario dell'uccisione dello stilista, di cui domani ricorre il 24esimo anniversario.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli