Usa, trovato con Google maps uomo sparito da 22 anni: era annegato -2-

Coa

Roma, 13 set. (askanews) - L'auto affondata di Moldt è stata avvistata da un cittadino locale dopo "aver fatto una ricerca su Google" del luogo dove aveva vissuto, ha detto la polizia. L'uomo ha quindi contattato l'attuale abitante del Moon Bay Circle che ha utilizzato un drone di sua proprietà per confermare l'informazione e, successivamente, avvertire la polizia.

In un rapporto del Charley Project, un database online di casi irrisolti negli Stati Uniti, si legge che "il veicolo era chiaramente visibile su una foto satellitare di Google Earth dell'area dal 2007, ma a quanto pare nessuno lo ha notato fino al 2019".(Segue)