Usa, Trump: basta abbonamenti a New York Times e Washington Post

Dmo

Roma, 25 ott. (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha deciso che il New York Times e il Washington Post non saranno più distribuiti ogni mattina alla Casa Bianca. "Non abbiamo rinnovato gli abbonamenti", ha dichiarato la portavoce del presidente Usa Stephanie Grisham. "Si tratta di un risparmio considerevole per i contribuenti", ha aggiunto parlando del costo delle copie dei due quotidiani americani definiti "nemici del popolo" da Trump.

Il presidente Usa già lunedì si era scagliato nuovamente contro il NYT parlando a Fox News: "Non lo vogliamo più alla Casa Bianca. Probabilmente taglieremo l'abbonamento e anche quello al Washington Post. Sono dei fake". (Segue)