Usa, Trump critica i rivali Dem e afferma: datemi un rivale

A24/Pca

New York, 26 feb. (askanews) - "Un caotico e folle dibattito democratico, la scorsa notte [...] Datemi solo un avversario!". Il presidente statunitense, Donald Trump, ha commentato, da consuetudine, il dibattito dei suoi rivali, criticandoli a uno a uno, usando i soprannomi che ha dato loro, da Bernie 'Il Pazzo' (Sanders) a Mini Mike (Bloomberg), fino a Pocahontas (Elizabeth Warren). Chi "debole", chi "un disastro", chi "mediocre": insomma, per Trump ci sono tanti candidati, ma nessuno all'altezza di sfidarlo alle presidenziali.