Usa, Trump: dirigenti auto contrari a mia proposta sono pazzi

A24/Pca

New York, 21 ago. (askanews) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha criticato i produttori di auto, contrari all'allentamento delle regole imposte dall'amministrazione Obama per la protezione dell'ambiente, da lui pianificato. "La mia proposta alle aziende d'auto politicamente corrette - ha scritto su Twitter - abbasserebbe il prezzo medio di un veicolo per i consumatori di oltre 3.000 dollari, e allo stesso tempo renderebbe le vetture molto più sicure. I motori funzionerebbero meglio. Ci sarebbe un impatto molto limitato sull'ambiente! Manager pazzi!".

Il commento di Trump potrebbe essere in risposta a un articolo del New York Times, secondo cui anche Mercedes-Benz potrebbe aggiungersi ai quattro gruppi che a luglio hanno concluso un accordo con la California per ridurre le emissioni, schierandosi in pratica contro la Casa Bianca. (segue)