Usa, Trump: "Molto difficile" avere a che fare con Ue

A24/Spa

New York, 20 ago. (askanews) - Il presidente americano, Donald Trump, ha detto che è "molto difficile" avere a che fare con l'Unione europea, che secondo lui è stata ingiusta nei confronti del Regno Unito nell'ambito delle trattive sulla Brexit. E' ormai lontano l'idillio con cui nel luglio del 2018 dalla Casa Bianca il 45esimo leader Usa e il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker siglarono una tregua commerciale.

Parlando dallo Studio Ovale, dove sta ospitando il presidente della Romania, Trump ha minacciato la Ue: "Se tassiamo le loro auto [con dazi su quelle importate in Usa], otterremo quello che vogliamo". Il leader Usa ha definito Juncker un suo amico, ma anche un ottimo e per questo duro negoziatore.