## Usa, Trump nel mirino delle rivelazioni di una "gola profonda" -3-

Orm

Roma, 20 set. (askanews) - Il caso della "gola profonda" è emerso una settimana fa, quando il membro della Camera dei Rappresentanti Usa Adam B. Schiff - democratico della California e presidente del Comitato Intelligence della Camera - ha rivelato l'esistenza dell'esposto, sostenendo che il direttore ad interim dell'intelligence nazionale Joseph Maguire ha impedito all'ispettore generale di condividere le relative informazioni con il Congresso, cosa prevista dalla legge. L'ispettore generale, tuttavia, ha ritenuto l'esposto legittimo e ha avviato un'indagine.

Schiff ha poi dichiarato alla stampa di non conoscere i dettagli della denuncia presentata dalla "gola profonda" e di non poter quindi dire se la Casa Bianca ha cercato di insabbiare la questione.(Segue)