Usa, Trump smentito su Dorian? Minacce licenziamento a meteorologi

Bea

Roma, 9 set. (askanews) - Il segretario Usa al Commercio Wilbur Ross venerdì scorso ha minacciato di far licenziare i dirigenti del servizio meteorologico pubblico, la National Oceanic and Atmospheric Administration, dopo che l'ufficio di Birmingham dell'agenzia aveva smentito quanto affermato dal presidente Donald Trump su Twitter e cioè che l'uragano Dorian avrebbe colpito l'Alabama. Lo hanno affermato tra distinte fonti sentite dal New York Times.

La smentita, arrivata domenica 1 settembre poco dopo che Trump aveva twittato che l'Alabama era sulla traiettoria di Dorian, ha dato poi vita al cosidetto "Sharpiegate", che ha tenuto banco sui media Usa per vari giorni. Trump martedì è infatti apparso in tv con una mappa della Noaa della traiettoria di Dorian ritoccata a pennarello nero in modo da includere l'Alabama. E ha proseguito per giorni a sostenere, falsamente, che le previsioni erano che l'Alabama sarebbe stato colpito dalla tempesta. (Segue)