Usa: Trump soddisfatto per nuova legge Georgia, 'purtroppo modifiche non arrivate prima'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Washington, 26 mar. (Adnkronos) – L'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha espresso soddisfazione commentando la nuova controversa legge elettorale approvata dai repubblicani che controllano l'Assemblea della Georgia e che tra le altre cose limita il voto a distanza e impone l'uso di documenti identificativi. "I Repubblicani hanno imparato dalla farsa delle elezioni presidenziali del 2020. Congratulazioni alla Georgia che ha modificato le proprie regole per gli elettori. Quello che è successo nel 2020 non potrà mai più accadere. Peccato che queste modifiche non siano state apportate prima", sottolinea l'ex presidente degli Stati Uniti in una dichiarazione diffusa ai media Usa.

Trump, che ha perso contro Biden in Georgia per circa 12.000 voti, ha ripetutamente diffuso affermazioni infondate e non comprovate secondo cui ci sarebbe stata una diffusa frode elettorale che gli sarebbero costate la vittoria.