Usa, Trump vende il suo hotel di Washington per 375 milioni di dollari

·1 minuto per la lettura
(Photo by Kevin Dietsch/Getty Images)
(Photo by Kevin Dietsch/Getty Images)

La Trump Organization ha raggiunto un accordo per vendere il suo hotel di Washington per 375 milioni di dollari. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali la società di famiglia di Donald Trump cederà i diritti sulla proprietà a CGI Merchant Group.

La scritta Trump sarà rimossa dall'albergo che si trova a meno di un chilometro e mezzo dalla Casa Bianca. L’edificio di circa 120 anni sarà ribattezzato Waldorf Astoria e gestito dal gruppo Hilton.

Come si legge sulla Bbc, un'indagine del Congresso degli Stati Uniti ha scoperto che l'hotel ha registrato una perdita di più di 70 milioni di dollari durante il periodo della presidenza del tycoon. La Trump Organization ha aperto l'hotel al pubblico nel settembre 2016, eppure già nel 2019 era alla ricerca di acquirenti a cui vendere la struttura composta da 263 camere.

GUARDA ANCHE: Riecco Trump: "Biden ha già fallito. Ricandidarmi? Chissà..."

GUARDA ANCHE: Donald Trump resta per ora senza Facebook. Il tycoon lancia un suo sito

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli