Usa a Ue: reagire a sfide poste da Cina, 5G Huawei minaccia la Nato

Sim

Roma, 15 feb. (askanews) - Il segretario alla Difesa Usa, Mark Esper, ha invitato la comunità internazionale a "svegliarsi davanti alle sfide poste dalla Cina", sottolineando che il futuro della Nato è a rischio qualora i partner europei decidessero di utilizzare la tecnologia 5G di Huawei.

"E' essenziale che noi - in quanto comunità internazionale - ci svegliamo davanti alle sfide poste dalla manipolazione fatta dalla Cina dell'ordine internazionale basato sulle regole", ha detto Esper nel suo intervento alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco. "Se non comprendiamo la minaccia e non facciamo qualcosa, alla fine questo potrebbe compromettere quella che è l'alleanza militare di maggior successo nella storia: la Nato", ha aggiunto.