Usa, un afroamericano di 47 anni responsabile di attacco a rabbino

Sim

Roma, 29 dic. (askanews) - Si chiama Thomas Grafton, 47 anni, l'afroamericano arrestato per l'attacco alla casa di un rabbino di Monsey, nello Stato di New York, che ha causato il ferimento di cinque persone.

Una fonte delle forze di sicurezza ha detto alla Cnn che, al momento dell'arresto, l'uomo era "ricoperto di sangue". (Segue)