Usa: Un'americana spara alla figlia, l'aveva scambiata per un ladro

Ihr

Roma, 4 set. (askanews) - Una americana ha aperto il fuoco sulla figlia, una studentessa di 18 anni, che era venuta a farle una visita a sorpresa, scambiandola per un ladro, secondo quanto riferito dai media locali.

La giovane è rimasta ferita al braccio venerdì sera a Girard, nel nord dell'Ohio, ma non è in pericolo di vita, secondo il canale locale WFMJ.

La madre che aveva un regolare porto d'armi era sola a casa quando ha sentito dei "rumori verso la cucina o l'ingresso", ha raccontato all'emittente il capo della polizia locale John Norman.

"Dato che aveva un'arma nelle vicinanze, ha aperto il fuoco sulla persona che stava varcando la porta", ha aggiunto, sottolineando che è rimasta scioccata nel rendersi conto dell'identità della sua vittima.(Segue)