Usa, uomo di Singapore ammette di essere una spia della Cina -2-

Sim

Roma, 25 lug. (askanews) - L'uomo era stato arrestato nel 2019 con l'accusa di aver usato un sito web di consulenza, tra il 2015 e il 2019, per reclutare americani che avevano accesso a informazioni sensibili, chiedendo loro di redigere rapporti. La sentenza attesa a ottobre: l'uomo rischia fino a 10 anni di carcere.