Usa, veglia di preghiera a El Paso dopo la strage -2-

Coa

Roma, 5 ago. (askanews) - A El Paso è atteso oggi anche il ministro degli esteri Messicano, Marcelo Ebrard, che incontrerà le persone colpite dalla strage. Tra le vittime, secondo il ministro, figurano anche sei o sette suoi connazionali.

L'autore della sparatoria, intanto, è stato incriminato per omicidio, nell'ambito di un'indagine che al momento viene condotta per terrorismo interno, secondo un funzionario della polizia locale.

(Segue)