Usa: Weinstein incriminato per terza volta, si dice non colpevole -2-

A24/Spa

New York, 26 ago. (askanews) - Le altre due - tra la settantina che hanno accusato il produttore di abusi - dicono di essere state abusate nel 2006 e nel 2013. Il 67enne ha ripetutamente respinto le accuse dicendo che i rapporti sessuali con le donne sono sempre stati consensuali.

Nel frattempo i legali dell'uomo travolto dal movimento #MeToo puntano al trasferimento del processo fuori da New York City, dove secondo loro prevale un'atmosfera da circo. Gli avvocati di Weinstein preferirebbero Suffolk County, a Long Island, o la contea di Albany. Per l'accusa, invece, il processo deve restare a Manhattan presupponendo che i membri della giuria fuori dalla metropoli siano stati esposti alla stessa copertura mediatica di quelli a NYC. Su questo una decisione non è ancora stata presa.