Usare l’iPhone come telecomando per la TV: le istruzioni pratiche

Usare l'iPhone come telecomando per la TV

Ormai l’avanzare della tecnologia ha portato ad una vera e propria evoluzione anche nel campo della telefonia. Oggi andremo a spiegarti dei piccoli trucchetti per sfruttare al meglio il tuo iPhone. Non te lo saresti mai aspettato ma usare l’iPhone come telecomando per la TV è possibile!

Come usare l’iPhone come telecomando con Smart TV

Se vuoi utilizzare il tuo iPhone come telecomando per la tua Smart TV, come primo step devi assicurarti che ci sia una connessione Wi-Fi e che abbia l’impostazione per poter attivare la funzione di telecomando.
Ci sono molte applicazioni che si possono utilizzare, ora elencheremo quelle che riteniamo più utili:

  • MyTifi: è un’applicazione per le TV Samsung con delle funzioni avanzate. È possibile cambiare canale e sincronizzare delle impostazioni con iCloud. Le funzioni avanzate si possono sbloccare pagando 3,99 €.
  • Samsung Smart View: è l’applicazione gratuita per utilizzare Smart TV Samsung con l’iPhone.
  • Panasonic TV Remote 2: è l’applicazione gratuita ufficiale ma per televisori Panasonic Viera.
  • LG TV Remote: questa è l’app per comandare gratis i televisori LG.
  • Roco: quest’applicazione, oltre a colpire esteticamente, consente di utilizzare l’iPhone come telecomando sia sulla Smart TV Samsung sia LG. Offre anche la possibilità di personalizzare i pulsanti a disposizione sull’app. Anche qua abbiamo un costo di 3,99 €.

L’ultima cosa che ti resta da fare è semplicemente scaricare l’app giusta per il tuo televisore e seguire le indicazioni che ti verranno mostrate al momento del primo accesso all’applicazione. Leggi attentamente per non sbagliare e per capire al meglio come funziona. E se bisogna fare qualche altro passaggio – niente di complicato – sarai in grado di fare tutto in modo giusto senza riscontrare problemi. Queste sono le cose da sapere se vuoi utilizzare il tuo iPhone come telecomando per TV.

Come usare l’iPhone per Apple TV

L’Apple TV offre svariate funzioni molto interessanti e comode, per esempio si possono avviare file presenti nella libreria di iTunes sul tuo pc e anche gestire una riproduzione musicale tramite gli altoparlanti Airplay. Ovviamente tutto ciò senza configurare cose particolari, nessuna difficoltà, te lo assicuro.
Apple ha appunto realizzato un’applicazione gratuita per fare tutto ciò, di nome Remote.
A questo punto devi solo scaricare l’applicazione dall’AppStore e attendere la fine dell’installazione.
Ovviamente come prima cosa dovrai inserire il codice che ti apparirà sullo schermo della TV per avere il collegamento, dopodiché trascina il dito sullo schermo del tuo iPhone per visualizzare le varie impostazioni presenti nell’app. Molto semplice e nulla di complesso, come potrai notare.

TV a infrarossi

Un’altra piccola informazione aggiuntiva, nel caso in cui non avessi una Smart TV ma solo una TV a infrarossi. Non ti preoccupare, c’è un altro modo per poter collegare il tuo iPhone alla TV a infrarossi.

Assicurati che il tuo smartphone sia dotato di questa funzione e di conseguenza potrai utilizzare alcune app come SURE e Control It. Come già accennato, non tutti gli smartphone sono dotati di questa tipologia di funzione perciò quelli che la possiedono sono: Samsung Galaxy S4, S5 oppure l’S6, l’Huawei P20 e anche alcuni LG.

Inoltre c’è la possibilità di comprare un dispositivo esterno per collegare questi tipi di televisori: il modulo IR esterno. Ci sono diversi modelli sul mercato e ne esistono di molti economici. Puoi dare un’occhiata su Amazon, lì troverai sicuramente il più adatto alle tue esigenze. Dopo queste informazioni sarai sicuramente in grado di scegliere il modo più vantaggioso per utilizzare al meglio il tuo iPhone, che aspetti a provare!