Uscita in barca a vela nel Golfo Napoli per pazienti ematologici

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 20 giu. (askanews) - Si terrà anche quest'anno l'uscita in barca a vela, prevista per domani martedì 21 giugno al largo del Golfo di Napoli, dedicata ai pazienti dei Centri ematologici partenopei, per celebrare la Giornata nazionale per la lotta contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. L'evento, giunto alla 7ima edizione, è organizzato dall'Associazione sportiva UnoUnoCinque Sailing team, in collaborazione con AIL Napoli e Circolo Canottieri di Napoli, che ospita l'evento, e Lega Navale di Napoli.

Quest'anno l'evento vedrà la partecipazione straordinaria anche di rappresentanti di Vigili del Fuoco, Marina Militare, Esercito e IPA-International Police Association di Napoli.

L'uscita in barca a vela rientra nelle iniziative organizzate per la Giornata nazionale contro le malattie del sangue, che ha l'obiettivo di esser vicini ai malati ematologici, adulti e bambini, attraverso attività di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale, illustrando anche i progressi compiuti dalla ricerca scientifica nel settore.

Obiettivo della giornata è quello di dedicare un momento di benessere alle ragazze e ai ragazzi coinvolti, cogliendo tutti gli aspetti e i vantaggi dell'uscita in mare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli