Usigrai: Colucci collega forte e determinata, giornalista rigorosa

Pol/Arc

Roma, 19 ago. (askanews) - "L'Usigrai si stringe attorno alla famiglia della collega Ida Colucci, scomparsa oggi dopo una lunga malattia". E' quanto si legge in una nota del sindacato dei giornalisti Rai, che prosegue: "Vogliamo ricordare la sua lunga carriera professionale in Rai prima come cronista e poi come giornalista parlamentare precisa e rigorosa, fino poi ad assumere i ruoli di vicedirettrice del Tg2 nel 2009 e poi di Direttrice nel 2016".

"In questi ruoli - ricorda l'Usigrai - ha guidato il telegiornale che firmava attingendo a quelle che erano le sue battaglie e passioni nella vita: i libri, i viaggi, il teatro, la cultura, la cronaca, la politica e un costante impegno nel denunciare la piaga dei femminicidi, oltre che nel cambiare la cultura dell'immagine distorta della donna nel nostro Paese".

"Ricordiamo una collega forte e determinata che ha voluto onorare il suo impegno professionale anche negli ultimi anni mentre combatteva la sua battaglia più grande", conclude.