Uso non autorizzato immagine, figlia Bruce Lee denuncia fast food -3-

Fco

Roma, 27 dic. (askanews) - La catena di fast food di Guangzhou, conosciuta come Zhen Gongfu in mandarino, è stata fondata nel 1990 e ha circa 600 punti vendita in tutta la Cina.

La Bruce Lee Enterprises gestisce il merchandising e le licenze dell'immagine della star del kung fu. In una dichiarazione sul suo sito web, la società dichiara di essere "dedicata alla condivisione dell'arte e della filosofia di Bruce Lee per ispirare la crescita personale, l'energia positiva e l'armonia globale e che mira a mantenere viva l'energia dell'artista marziale".

Bruce Lee Enterprises non ha risposto a una richiesta di commentare la vicenda. È probabile che il caso venga seguito attentamente, visto che il governo cinese ha promesso negli ultimi anni di aumentare le tutele per i diritti di proprietà intellettuale.