Ustica, Giovanardi: "Ho ricevuto un invito del direttore Dis, martedì incontro su carte segretate"

webinfo@adnkronos.com

Roma 26 giu (Adnkronos) (Cro/Adnkronos) 

L'ex ministro Carlo Giovanardi conferma all'Adnkronos le indiscrezioni trapelate in queste ore su un imminente incontro con i vertici dell'intelligence relativamente alle carte segretate con i telex degli anni 79-80 del nostro capocentro Sismi a Beirut in contatto con le formazioni palestinesi, che Giovanardi ha detto di avere letto e che riscriverebbero la storia (anche giudiziaria) della strage di Ustica.  

Ustica, Giovanardi: "Ecco cosa dicevano le note riservate del Sismi"  

Carte che addirittura certificherebbero la minaccia - un mese prima della strage - di un attentato contro un aereo di linea italiano e la contestuale morte di cittadini, italiani, innocenti come ritorsione per l'arresto in Italia di un leader dell'Fplp palestinese residente a Bologna. "Ho accettato con piacere l'invito ad un incontro martedì a Palazzo Chigi con il direttore del Dis Gennaro Vecchione - dice Giovanardi - proprio per parlare delle carte ancora segretate relative a quel periodo tragico della storia italiana".