Utili SoftBank segnalati a cifra record per il Giappone

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 apr. (askanews) - Il gruppo giapponese SoftBank potrebbe registrare utili netti per 4.500 miliardi di yen (34,5 miliardi di euro) per l'anno fiscale 2020 terminato il 31 marzo scorso. Lo riferisce il Nikkei shimbun. Si tratterebbe del più alto utile netto mai resgistrato da una compagnia giapponese, mentre lo scorso anno sempre SoftBank segnò perdite record.

Un forte rimbalzo è registrato dal fondo d'investimento del gruppo, Vision Fund, che lo scorso anno fiscale aveva registrato perdite per 961,5 miliardi di yen (7,37 miliardi di euro).

L'altro asset che ha contribuito significativamente al buon risoltato fovrebbe essere la piattaforma di e-commerce sudcoreana Coupang, sulla quale SoftBank ha scommesso acquistando una quota del 37 per cento.

Il record giapponese del migliore risultato in termini di utili netti appartiene al momento a Toyota Motor, che nell'anno fiscale 2018 arrivò a 2.500 miliardi di yen (19,2 miliardi di euro).

I risultati di SoftBank verranno annunciato l'11 maggio.