Via libera dell'Ema a due nuovi trattamenti per il Covid. Esplodono i contagi in Germania

·1 minuto per la lettura

AGI - Nei giorni in cui la Germania segna nuovi record di contagi,  l'Agenzia europea per i medicinali ha espresso un parere positivo su due trattamenti per il Covid-19 - Ronapreve e Regkirona - identificati dalla Commissione europea come terapie promettenti nell'ambito della strategia dell'Ue” sulla lotta al Covid-19.

“Entrambi - spiega una nota della Commissione europea - sono trattamenti da utilizzare durante le prime fasi dell'infezione a base di anticorpi monoclonali antivirali". Con l'aumento delle infezioni da Covid-19 in quasi tutti gli Stati membri, "è rassicurante vedere molti trattamenti promettenti in fase di sviluppo come parte della nostra strategia”, ha dichiarato la commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides. “Oggi - ha aggiunto - facciamo un importante passo avanti verso il nostro obiettivo di autorizzare fino a cinque nuovi trattamenti nell'Ue entro la fine dell'anno”.    

La vaccinazione rimane lo strumento chiave

“La vaccinazione rimane lo strumento chiave per combattere il Covid-19, proteggersi da infezioni, ospedalizzazioni, decessi e conseguenze a lungo termine delle malattie”, ha precisato. "Sebbene l'Ue abbia uno dei tassi di vaccinazione più alti al mondo, le persone continueranno ad ammalarsi e avranno bisogno di trattamenti sicuri ed efficaci per combattere le infezioni e migliorare le prospettive non solo di una guarigione più rapida, ma anche di sopravvivenza”, ha concluso la commissaria euopea alla Salute. 

In Germania numero record di infezioni

La Germania registra un numero record di nuove infezioni da Covid-19, con 50.196 casi in 24 ore, un segno della violenza dell'ondata epidemica che colpisce il Paese, secondo l'Istituto Robert Koch di sorveglianza sanitaria. E' la prima volta che la soglia di 50.000 nuovi casi giornalieri è stata superata dall'inizio della pandemia. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli