Vacanze finite, controesodo da bollino rosso

REUTERS/Giampiero Sposito

Traffico intenso ma scorrevole nell'ultima domenica di controesodo, contraddistinta da bollino rosso. Il meteo invece volge al peggio: la Protezione civile ha infatti dirameto un'allerta temporali per il Nord e il Centro.

L'Anas ha reso noto che nonostante l’incremento graduale dei flussi registrato a partire già dalla giornata di venerdì, l’ultimo fine settimana di agosto è stato caratterizzato da traffico prevalentemente intenso ma generalmente scorrevole sulle strade e autostrade. Il weekend è stato contrassegnato, infatti, dai rientri consistenti dei vacanzieri verso le grandi città, confermando il bollino rosso previsto nelle giornate di sabato e domenica, in particolare lungo gli itinerari a lunga e media percorrenza in direzione delle aree metropolitane.

A partire dalla giornata di sabato si è registrato l’aumento del traffico per gli spostamenti di lunga e media percorrenza, in particolare in Basilicata, sulla strada statale 585 “Fondo Valle del Noce”, in Toscana lungo la statale Aurelia in direzione Liguria, in Veneto sulla statale 51 “di Alemagna”, e lungo la A2 “Autostrada del Mediterraneo”, tra le province di Potenza e Salerno.

Dalla prima mattina di domenica traffico intenso sulle principali direttrici in direzione delle grandi città del nord, in particolare lungo le dorsali jonica, tirrenica e adriatica, dove si è osservato un sostanziale aumento dei volumi di traffico. Flussi marcati sono stati anche registrati in direzione sud. Traffico intenso inoltre lungo la A2 “Autostrada del Mediterraneo”, in particolare nelle province di Potenza e Salerno anche a causa di un tamponamento in galleria a Casalbuono, in Calabria lungo la statale 18 “Tirrena Inferiore”, e in Sicilia sulla A29 “Palermo-Mazara del Vallo” e lungo la statale 113 “Settentrionale Sicula” per disagi dovuti al maltempo. In Veneto traffico sostenuto sulla statale 51 “di Alemagna”.

In Puglia, un incidente all’altezza di Monopoli ha causato rallentamenti lungo la statale 16 “Adriatica”, risolti a metà mattina mentre due incidenti nel Lazio, sulla statale 148 “Pontina”, hanno causato la formazione di code in direzione Roma all’altezza di Castel Romano. In Lombardia, permane per motivi di sicurezza la chiusura al traffico della statale 38 “dello Stelvio”, in seguito al franamento di materiale roccioso.

Il prossimo fine settimana sarà contrassegnato dal bollino rosso per la mattina di sabato 7 e per il pomeriggio di domenica 8 settembre, con bollino giallo e previsione di traffico intenso negli altri orari.

LEGGI ANCHE: Stragi sulle strade italiane, scatta l'allarme