Vacanze, traffico e criticità sulle strade per esodo di Ferragosto

Roma, 11 ago. (LaPresse) - Giornata da bollino rosso sulle strade italiane, per l'ultimo grande esodo estivo. Il traffico è intenso soprattutto sulle grandi vie di comunicazione che dal nord portano al sud e alle principali località turistiche. Le situazioni più critiche sono sull'A14 in direzione Taranto. Code a tratti tra il bivio A14 e il raccordo A1 Bologna Casalecchio e Castel San Pietro, traffico rallentato tra bivio A14 e A16 Napoli-Canosa e Molfetta e tra Cerigonale est e bivio A14 e A16 Napoli-Canosa. Sulla A9 Lainate Como Chiasso, tra Como Grandate e Chiasso verso la Svizzera, per traffico intenso, 10 chilometri di coda per attraversare la dogana. In alternativa sulla A8, Autostrade per l'Italia consiglia di proseguire per Varese e utilizzare il valico di Gaggiolo, oppure, sulla A9 uscire a Lomazzo nord e proseguire per il valico del Bizzarrone. Cosa anche tra Genova Pegli e il bivio A10/A7 Milano-Genova per traffico intenso. Coda di circa 4 chilometri in Valle d'Aosta tra Verres e Chatillon, in direzione Monte Bianco, a causa di un cantiere inamovibile. Coda per circa un chilometro nella stessa tratta, ma in direzione Torino, a causa di un incidente. Per alleggerimento del traffico temporaneamente istituita uscita obbligatoria a Verres in direzione Monte Bianco.

Ricerca

Le notizie del giorno