Vaccini, 4.18 mld di dosi nel mondo, Italia in percentuale quarta

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 ago. (askanews) - Sono oltre 4,18 miliardi le dosi di vaccino anti-Covid sottoministrate in tutto il mondo, con l'Italia al quarto posto come percentuale di popolazione vaccinata: 63,68% complessivamente al primo agosto, mettendo assieme il 52,26% che ha ricevuto due dosi o comunque ha terminato il corso di immunizzazione e un 11,42% parzialmente vaccinato. Questo, secondo i dati raccolti da Our World in Data, sito di monitoraggio affiliato alla Oxford University.

In termini numerici assoluti l'Italia ha 31,6 milioni di persone totalmente vaccinate e 6,9 milioni con una solo dose e comunque al primo posto c'è la Cina con 1,67 miliardi di dosi, seguita da India e Usa che hanno somministrato rispettivamente 472,22 milioni e 346,46 milioni di dosi. Il Brasile, in questi giorni alle prese con una rinnovata emergenza pandemica, ha utilizzato 142,5 milioni di dosi e la Germania segue con 92,05 milioni di dosi.

Il conteggio dei contagi da Covid-19 a livello mondiale ha intanto superato quota 198,3 milioni e il bilancio dei decessi attribuiti al nuovo coronavirus è di 4,22 milioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli