Vaccini, addio al 'pioniere' Robbins: ha salvato 7 milioni di vite

webinfo@adnkronos.com

E' morto negli Stati Uniti John Robbins, pioniere della vaccinologia e creatore di un vaccino contro l'Haemophilus influenzae di tipo B. Robbins, scrive il 'New York Times', è morto a 86 anni nella sua casa a Manhattan, per un tumore della prostata. Secondo alcune stime, il suo vaccino contro l'Hib avrebbe salvato 7 milioni di vite dal 1989 (anno in cui fu approvato). Prima del vaccino, la meningite da Haemophilus influenzae di tipo B uccideva circa 400.000 bambini l'anno, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità.