Vaccini, Astrazeneca annuncia nuovi tagli nelle consegne all’Ue

·1 minuto per la lettura
Vaccini, Astrazeneca annuncia nuovi tagli nelle consegne all’Ue
Vaccini, Astrazeneca annuncia nuovi tagli nelle consegne all’Ue

Milano, 13 mar. (askanews) – AstraZeneca ha annunciato nuovi tagli alle forniture del suo vaccino contro il coronavirus all’Ue. Il colosso farmaceutico anglo-svedese ha annunciato “carenze” per le forniture di vaccini pianificate per l’Unione europea, senza specificare l’entità delle stesse “carenze” dichiarate in una nota. Il gruppo al centro di timori e polemiche per le sospensioni dell’uso del suo vaccino in più Paesi si dice “dispiaciuto nell’annunciare la frenata, “nonostante lavori instancabilmente per accelerare la fornitura”. Intanto l’Organizzazione mondiale della sanità ha respinto i timori che hanno spinto i paesi in Europa e in Asia a sospendere l’uso