Vaccini in Italia, boom di prime dosi dopo il decreto

·1 minuto per la lettura
Vaccini, con il decreto cambia tutto: boom di prime dosi (Getty)
Vaccini, con il decreto cambia tutto: boom di prime dosi (Getty)

È boom di prime dosi in Italia dopo l'approvazione del nuovo decreto sul Green pass. Sono in totale 83.533.734 le somministrazioni effettuate dall’inizio della campagna vaccinale, secondo il report settimanale della Struttura del Commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo, aggiornato alle ore 17,30 di venerdì 24 settembre e pubblicato sul sito del Governo. L'incremento rispetto alla settimana precedente è di 1.683.266. Il totale dei vaccini distribuiti è pari a 94.912.630 con un aumento rispetto alla settimana precedente di 1.349.320. Sono 41.721.856 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

GUARDA ANCHE - Covid, a cosa serve vaccinarsi se ti puoi comunque ammalare?

Negli ultimi sette giorni, quindi da subito dopo l'approvazione in Consiglio dei ministri del decreto che introduce nel mondo del lavoro l'obbligo del green pass ad oggi, oltre 100mila cinquantenni hanno fatto la prima dose di vaccino anti Covid, una crescita quasi doppia rispetto a quella dei sette giorni precedenti quando sono stati poco più di 60mila quelli che si sono presentati negli hub.

Dal 20 al 23 settembre le somministrazioni delle prime dosi sono aumentate del 32,5%. Lo rende noto il Commissario per l'emergenza Francesco Figliuolo confermando il trend positivo degli ultimi giorni. In base ai dati della struttura, da lunedì a giovedì sono state somministrate in media 80.500 prime dosi al giorno, mentre, negli stessi giorni della settimana precedente ne sono state inoculate in media 60.700.

GUARDA ANCHE - Da dove arrivano le pandemie? I ricercatori studiano i pipistrelli in Cambogia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli